New Wind garantisce la qualità dei propri materiali non solo a parole: noi infatti certifichiamo quello che garantiamo.


DERMATOLOGICAMENTE TESTATO
Il prodotto è stato testato presso il centro di cosmetologia dell'Università di Ferrara ed è idoneo per l'utilizzo a contatto pelle.
OEKO TEX STANDARD 100 CLASSE IV
Tale certificazione attesta che il prodotto rispetta i requisiti umano ecologici attualmente in vigore, certificando il rispetto dei criteri stabiliti dalla legislazione europea. I certificati originali sono a vostra disposizione.
MATTRESS DURABILITY
La certificazione viene effettuata in base alla norma EN 1957/00. La prova consiste nel far passare 30.000 volte un rullo del peso di 100 Kg sulla superficie del materasso, per testarne la durata nel tempo. I certificati originali sono a vostra disposizione.
REPORT DI IGNIFUGICITÀ
Tale certificazione attesta che il prodotto soddisfa i requisiti di ignifugicità italiana (Classe 1 IM) ed inglese (British Standard CRIB 5). I certificati originali sono a vostra disposizione.
SVILUPPATO IN COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITÀ
New Wind collabora costantemente con le università di Padova e di Lecce al fine di migliorare i propri prodotti e di svilupparne di nuovi, avvalendosi delle consulenze dei massimi esperti europei.
PRODOTTO IN ITALIA
Il prodotto è interamente fatto in Italia nel rispetto delle normative comunitarie.
TEST DI TRASPIRABILITA’
Il test effettuato all’interno dei nostri laboratori in base alla normativa UNI EN ISO 4638 determina il grado di permeabilità all’aria dei materiali flessibili, rilevando l’effettiva traspirazione dei materiali testati comparandoli con altri disponibili sul mercato. I test effettuati sono disponibili su richiesta.
TEST DI LAVAGGIO
Il test effettuato presso il Centro Tessile Cotoniero in base alla normativa UNI EN ISO 6330 determina la tipologia di lavaggio, garantendo che il nostro materiale può essere lavato in lavatrice a 60 gradi senza subire cambiamenti. I test effettuati sono disponibili su richiesta
TEST DI FRESCHEZZA
Il test effettuato presso l’Università di Padova determina la quantità di calore necessaria per incrementare la temperatura di un materiale di 1° C, rilevando l’effettiva capacità di un materiale di rimanere fresco nel tempo, comparandolo con altri materiali disponibili sul mercato.